AtletiNews

CARLOS ALCARAZ TORNA IN VETTA AL RANKING. BEST RANKING PER LORENZO MUSETTI

La vittoria nel 500 ATP del Queen’s ha riportato sul tetto del mondo lo spagnolo Carlos Alcaraz, che ora guarda tutti dall’alto anche se con soli 80 punti di vantaggio su Novak Djokovic. Al terzo posto è rimasto stabgile Daniil Medvedev, mentre in “casa Italia” il migliore della lista è sempre Jannik Sinner, numero 8 (best ranking eguagliato). Quarta piazza mondiale per Casper Ruud, quinta per Stefanos Tsitsipas, sesta per Holger Rune e settima per Andrey Rublev. Completano la top ten gli americani Taylor Fritz e Frances Tiafoe. Best ranking per Lorenzo Musetti, oggi numero 15 (+1). Grande balzo in avanti di Alexander Bublik grazie al successo in singolare di Halle. Il kazako è numero 26 con un significativo +22. Matteo Berrettini è in logica discesa dopo aver perso i punti del successo dello scorso anno al Queen’s. Il romano è oggi numero 37 (-3). In discesa di una piazza anche Lorenzo Sonego (40); nei top 100 troviamo ancora Matteo Arnaldi (78) e Marco Cecchinato (88) per quanto riguarda gli azzurri. Nei primi 200, invece, scorrendo la lista, ecco Fabio Fognini (121), Giulio Zeppieri (125), Andrea Vavassori (128), con tanto di best ranking in doppio (43); ed ancora Raul Brancaccio (135), Francesco Passaro (148), Francesco Maestrelli, al best ranking di numero 149 grazie alla finale raggiunta nel Challenger 125 di Parma (+34 per lui), Flavio Cobolli (150), Luca Nardi (154), Mattia Bellucci (160), Franco Agamenone (174), Riccardo Bonadio (193).

di redazione (foto Sergio Errigo (inviato al Queen’s)