AtletiNewsTornei Internazionali

HANFMANN ELIMINA TSITSIPAS E OGGI A MAIORCA TROVA FELICIANO LOPEZ

Non riesce proprio a risollevarsi Stefanos Tsitsipas. A Mallorca, dove si gioca l’ATP 250 sdu erba diretto da Toni Nadal, il greco ha incassato la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite. Testa di serie numero 1 e campione in carica del torneo, trasmesso su SuperTennis e sulla piattaforma digitale SuperTenniX, Tsitsipas si è arreso 64 36 62 al tedesco Yannick Hanfmann. A 31 anni, Hanfmann sta vivendo una settima davvero speciale: ha infatti raggiunto il primo quarto di finale ATP su una superficie diversa dalla terra rossa e battuto per la prima volta in carriera un Top 5. “Per battere un giocatore così devono funzionare tante cose” ha detto Hanfmann, che ha completato il match con l’80% di punti all’attivo con la prima di servizio. “Penso di essere partito molto bene – ha detto -, forse Tsitsipas non si è adattato tanto velocemente alle condizioni. Non è facile giocare sull’erba quando c’è vento, e mi ha aiutato aver già vinto una partita il primo giorno. Comunque ho servito bene in tutti i set, sono molto contento della mia prestazione”.
Oggi sull’erba iberica troverà il locale Feliciano Lopez, che vuole dire addio con una gran prestazione. Match previsto per le 16, dopo Harris – Kotov e Rinderknech – Eubanks e prima dell’ultimo quarto tutto francese tra Mannarino e Moutet.

di redazione