AtletiNewsTornei Internazionali

GIORGI KO A EASTBOURNE. OGGI BRONZETTI IN FINALE A BAD HOMBURG

Lucia Bronzetti torna in campo all’ora di pranzo (13,30 DIRETTA sUPERTENNIS) per la finale del “Bad Homburg Open” (WTA 250 – montepremi 259.303 dollari) che si conclude sui prati della città dell’Assia, in Germania. La 24enne riminese di Villa Verucchio, n.65 WTA, trova dall’altra parte della rete la ceca Katerina Siniakova, n.52 WTA. Tra le due non ci sono precedenti.  Per Bronzetti è la terza finale in carriera dopo Palermo 2022 e Rabat a fine maggio (dove ha conquistato il suo primo trofeo WTA), la prima sull’erba. A Bad Homburg Lucia si è sbarazzata all’esordio dell’austriaca Grabher, n.54 ATP: quindi è stata protagonista dell’eliminazione dell’egiziana Sherif, n.31 WTA e quarta favorita del seeding, prima di battere un’altra testa di serie, la neo-francese Gracheva, n.43 WTA (che negli ottavi aveva sconfitto Sara Errani, n.80 del ranking). In semifinale poi ha beneficiato del forfait della polacca Iga Swiatek, n.1 del ranking e del seeding. Grazie ai punti conquistati fin qui la romagnola sale virtualmente al n.47 WTA, “best ranking” (migliorato di tre posti il precedente, n.50, firmato ad inizio gennaio). Per Siniakova si tratta invece dell’ottava finale in carriera, la seconda sull’erba dopo Bad Homburg 2021 (stoppata da Kerber): 3 i titoli vinti, l’ultimo a Portoroz nel 2022. La 27enne di Hradec Kralove risale virtualmente al n.39 WTA.
Ieri si è invece interrotta ancora una volta in semifinale (la terza consecutiva) la corsa di Camila Giorgi nel WTA 500 di Eastbourne. L’azzurra, in una delle sue giornate negative soprattutto al servizio ha ceduto alla russa Daria Kasatkina, con lo score di 6-2 7-5. Primo set a senso unico, secondo con maggior equilibrio masenza che la maceratese riuscisse ad invertire veramente la rotta del match. Oggi sarà finale tra l’americana Keys che nell’altra semifinale ha superato la giovane connazionale Gauff con un doppio e netto 6-3.

di redazione