AtletiMarcheNewsRegioniTornei Internazionali

DARDERI E’ NEI QUARTI A SAN BENEDETTO

Prima grande sorpresa alla “San Benedetto Tennis Cup”, torneo Challenger ATP dotato di un montepremi di 118mila euro che si sta disputando sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Maggioni. L’ha fa registrare Luciano Darderi che si è imposto 62 46 64 su Albert Ramos Vinolas, numero 76 del mondo e seconda testa di serie del tabellone. La partita è stata dominata nel primo set dal 21enne nato a Villa Gesell, numero 229 ATP, con Ramos apparso fin da subito troppo falloso. Poi nel secondo è uscita fuori tutta l’esperienza del catalano: ha strappato il servizio al suo avversario nel settimo gioco e qualche minuto più tardi ha vinto il parziale. Si arriva così al terzo set con entrambi i giocatori che non concedono palle-break fino al decimo game quando Darderi con due dritti vincenti si conquista un doppio match-point. Spreca il primo ma sul secondo un dritto del 35enne di Barcellona finisce lungo e consegna la partita all’italo-argentino. Venerdì nei quarti Darderi affronterà il francese Benoit Paire, ottava testa di serie, che nel match che ha chiuso il programma del secondo turno si è sbarazzato per 62 64 dello spagnolo Carlos Sanchez Jover, proveniente dalle qualificazioni, rimontando da 1-4 nella seconda frazione. Conquista un posto tra i migliori otto anche il cileno Alejandro Tabilo, settima testa di serie, che ha sconfitto 51 76(5) il lituano Ricardas Berankis: prossimo avversario per lui il belga Kimmer Koppejans, che ha stoppato 75 36 62 la corsa di Francesco Forti, ripescato in tabellone come lucky loser.
Oggi il programma prevede la disputa dei quattro incontri dei quarti: aprirà il programma sul Campo 2 il match tra Alejandro Tabilo (n.7) e Kimmer Koppejans: a seguire quello tra Dimitar Kuzmanov e il qualificato Daniel Ricon. Non prima delle 18.30 sul Centrale la sfida tra Luciano Darderi e Benoit Paire (n.8): a seguire (non prima delle 21.30) il match tra Flavio Cobolli e Richard Gasquet (n.1). Completano il programma le semifinali del doppio.

da ufficio stampa torneo