AtletiNewsTornei Internazionali

RUGGERI IN SEMIFINALE ALL’ATV ROMA

Jennifer Ruggeri sulle orme di Tara Würth. Per il secondo anno di fila una qualificata approda in semifinale all’ATV Tennis Open. Nel 2022 la croata riuscì ad alzare il trofeo partendo dal tabellone cadetto, adesso la palla passa alla marchigiana che proverà a scrivere il suo nome nell’albo d’oro della  manifestazione internazionale di Tennis Femminile ITF con $60.000 di montepremi che si gioca sui campi del Circolo Antico Tiro a Volo. Il derby italiano contro Matilde Paoletti si è chiuso in un rapido 6-1 6-2 per Ruggeri, che si è aggiudicata la quinta partita del suo torneo. In semifinale ci sarà l’ostacolo più grande, la prima testa di serie Jessica Bouzas. La spagnola ha vinto il big match contro Irene Burillo Escorihuela per 6-3 6-2. Nella parte bassa del tabellone sono approdate tra le migliori quattro la macedone Lina Gjorcheska e la cipriota Raluca Serban.
Ruggeri stende Paoletti nel derby serale – Jennifer Ruggeri è ancora una volta regina della notte all’Antico Tiro a Volo. La diciannovenne italo-cubana si è aggiudicata per 6-1 6-2 la sfida contro Matilde Paoletti, che al rientro da un infortunio al piede si è spinta fino ai quarti di finale. “Non mi aspettavo di poter arrivare in semifinale, sono contentissima di come sto giocando – il commento di Ruggeri, alla prima semifinale ITF della carriera -. Prima del match ero un po’ tesa perché sapevo di affrontare una coetanea italiana che conosco da molto tempo. Ho trovato però il modo di gestire il match variando molto”. Questa settimana numero 780 WTA, Ruggeri con questo risultato guadagna 229 posizioni e virtualmente sale alla piazza numero 559. Seguita da Alice Savoretti, ex numero 405 del mondo, Ruggeri in questa stagione ha trovato una nuova continuità: “Da diversi mesi lavoro con Alice a Jesi, poi mi ha sempre seguito Massimiliano Albarella. Adesso lavoro su un tennis più solido, con meno svarioni. La classifica? Questa settimana prendo tante posizioni, ma non mi metto un limite”. Avanzano nel torneo anche le prime due teste di serie Jessica Bouzas Maneiro e Raluca Serban. La prima ha sconfitto Irene Burillo Escorihuela per 6-3 6-2, mentre la seconda sul 4-0 ha beneficiato del ritiro di Destanee Aiava.

da ufficio stampa torneo (Sport Face) – foto Mattia Martegani

Quarti di finale
Jessica Bouzas Maneiro (1) b. Irene Burillo Escorihuela (5) 6-3 6-2

Jennifer Ruggeri (Q) b. Matilde Paoletti 6-1 6-2

Lina Gjorcheska (6) b. Seone Mendez 3-6 6-2 6-4

Raluca Serban (2) b. Destanee Aiava 2-0 rit.