AtletiLazioNewsRegioni

FINALE NEL 60.000 $ DELL’ATV ROMA

La miglior finale possibile per la 13ª edizione dell’ATV Tennis Open. La prima testa di serie Jessica Bouzas Maneiro si giocherà il titolo contro la numero due del seeding Raluca Serban nell’appuntamento che andrà in scena domenica 16 luglio alle ore 10.30. Sui campi in terra rossa del Circolo Antico Tiro a Volo la giornata di semifinali è stata splendida e ha ripagato il pubblico con del grande tennis. La spagnola Bouzas Maneiro ha messo fine alla favola di Jennifer Ruggeri per 7-5 7-5 e per la seconda volta in stagione giocherà per il titolo in un torneo ITF con $60.000 di montepremi. Il sabato si è aperto invece con la maratona di 2 ore e 47 minuti che ha visto la cipriota Raluca Serban imporsi sulla macedone Lina Gjorcheska per 5-7 6-4 6-4. Nel doppio titolo a Yuliya Hatouka e Zhibek Kulambayeva che si sono imposte per 6-4 6-4 nella finale contro Yuliana Lizarazo e Maria Paulina Perez Garcia.

Bouzas Maneiro mette fine alla favola Ruggeri – A due mesi dalla prima finale in un ITF da $60.000, a Praga, Jessica Bouzas Maneiro avrà un’altra chance all’ATV Tennis Open. La spagnola onora il proprio seeding e arriva all’atto conclusivo al termine di una battaglia contro Jessica Ruggeri, rivelazione del torneo ed ultima azzurra rimasta in corsa. La diciannovenne azzurra, che a fine torneo guadagnerà più di 200 posizioni in classifica entrando in top 600, non ha fatto da vittima sacrificale e ha lottato fino alla fine prima di capitolare con un doppio 7-5. “Dopo una grande battaglia con la mia connazionale Burillo Escorihuela, ho giocato un altro match duro contro Jennifer. Le faccio i complimenti per la settimana – le parole della ventenne galiziana, recentemente protagonista a Wimbledon, dove ha passato le qualificazioni prima di perdere all’esordio in main draw -. Con il mio coach Javi Martin lavoriamo da inizio anno e stiamo ottenendo buoni risultati, anche se ci sono ancora alti e bassi. La finale? Serban sarà un’avversaria complicata, mi aspetto un grande match”. Nell’altra semifinale il successo di Serban è arrivato dopo un game finale lunghissimo e tre match point falliti. La cipriota, nata in Romania, si è aggiudicata il match contro Lina Gjorcheska per 5-7 6-4 6-4. Quella di domenica sarà la quarta finale del suo 2023, finora il bilancio è di zero vittorie e tre sconfitte. 

da ufficio stampa torneo (foto Mattia Martegani)