AtletiNewsTornei Internazionali

AD AMBURGO MUSETTI INTERROTTO QUANDO STAVA RISALENDO CONTRO KOVALIK. OGGI LA RIPRESA

Match difficile quello di Lorenzo Musetti contro il 30enne slovacco Jozef Kovalik, oggi numero 172 ATP ma nel 2018 numero 80 come best ranking. Lorenzo non lo ha affrontato con la giusta carica, forse anche un po’ responsabilizzato dalla difesa del titolo nel 500 ATP di Amburgo, rassegna più importante vinta fino a qui in carriera e in finale lo scorso anno contro l’attuale numero 1 del mondo Carlos Alcaraz. Per il carrarino break subito nel primo set, ceduto 6-3 e buona ripartenza nel secondo. Questa volta è stato lui a togliere il servizio al rivale di giornata e portarsi sul 4-1 quando l’oscurità ormai incombeva sul campo. Interruzione e ripresa prevista per oggi, non prima delle 14,30, per provare a salire nei quarti di finale. A seguire scenderà in campo anche il numero 1 del draw, Casper Ruud, contro il cileno Cristian Garin. In programma nel tabellone maschile (il torneo è “combined”) anche Rublev – Altmaier e Zhang – Hanfmann. Sul campo 1 anche Fils – Lajovic.

di redazione