AtletiNewsTornei Internazionali

A MONTREAL GIORGI KO CON LA CECA KVITOVA

Nella notte italiana è finita al secondo turno la corsa di Camila Giorgi nell’“Omnium Banque Nationale Open”, torneo WTA 1000 dotato di un montepremi di 2.788.468 dollari che si sta disputando sul cemento di Montreal (ad anni alterni con Toronto), in Canada. Tutte le sfide sono trasmesse in diretta su SuperTennis tv e su SuperTenniX, la piattaforma digitale della Federazione Italiana Tennis e Padel. La 31enne di Macerata, n.51 WTA, passata attraverso le qualificazioni (ma che proprio su questi campi due anni fa ha conquistato il suo trofeo più prestigioso battendo in finale la ceca Karolina Pliskova), ha ceduto 62 57 60, dopo oltre due ore di lotta, alla ceca Petra Kvitova, n.9 del ranking e 7 del seeding. Camila non è riuscita a mettere in campo la stessa qualità di tennis mostrata all’esordio contro la canadese Andreescu, n.41 del ranking, vincitrice del “1000” canadese (ma a Toronto) nel suo anno da favola, il 2019. Contro la mancina ceca di Bilovec, dopo un primo set non al massimo, la marchigiana è riuscita a recuperare uno svantaggio di 1-3 nel secondo e soprattutto dal 5-4 e servizio Kvitova ha giocato tre game da favola strappando per due volte di fila il servizio alla ceca: nel terzo, però, è sembrato accusare un po’ di stanchezza e non è riuscita ad opporre alcuna resistenza.

di redazione