AtletiDalle RegioniFriuli Venezia GiuliaNewsRegioni

GIGANTE CONQUISTA CORDENONS

Matteo Gigante ha vinto la 20° edizione dell’Atp Challenger Cordenons, dotato di un montepremi di 80.000 dollari, che si disputa sui campi dell’Eurosporting, battendo in finale l’austriaco Lukas Neumayer 6-0 6-2. Per l’azzurro si tratta del secondo Challenger vinto in stagione dopo quello vinto a febbraio a Tenerife, successo che lo proietta quale nuovo n.161 del mondo, suo nuovo best ranking in carriera. Il match non ha avuto storia, e dopo aver incamerato con un “bagel” il primo set, l’azzurro non ha alzato il piede dall’acceleratore conquistando complessivamente ben 17 dei punti giocati con la prima di servizio. Nel secondo set, ottenuto subito il break, Gigante ha continuato a dominare la sfida e solo nel 9° game, dopo aver annullato ben tre palle break, l’austriaco è riuscito a conquistare il suo primo game. “Paradossalmente è stata la partita più facile del torneo considerando che il primo turno è durato più di 3 ore – racconta Matteo Gigante – ho giocato veramente bene e non gli ho mai dato la possibilità di rientrare in partita. Devo trovare un po’ di continuità dentro e fuori dal campo per esprime ulteriormente il mio miglior tennis. Adesso non vedo l’ora di partire per New York e giocarmi un posto nel main draw degli Us Open, attraverso le qualificazioni”.

dal sito www.federtennis.it