AtletiNewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

A OTTOBRE LE CAMPIONESSE D’ITALIA DELLA CANOTTIERI CASALE RIPARTIRANNO DAL GIRONE 2

A ottobre riparte la caccia allo scudetto di Serie A1 femminile di tennis. L’edizione 2022 del campionato ha visto alzare la coppa alla Canottieri Casale, nella storica finale di Torino vinta 3-2 contro il Tennis Club Parioli. Le ragazze di capitan Giulia Gabba sono state inserite nel girone 2, insieme a Tc Rungg, Tennis Club Padova e Tc Italia Forte dei Marmi. Prima giornata in trasferta a Rungg, poi 15 ottobre in casa contro Padova, sette giorni dopo sfida in Versilia. Domenica 29 in casa contro Rungg, 12 novembre in Veneto e domenica 19 si chiude la fase a gironi in casa contro Forte dei Marmi. La composizione del team casalese ha mantenuto il nucleo vincente dello scorso anno, con alcune new entries: guida la lista la “big” Sara Errani 112 Wta classifica italiana 1.6, nuova tesserata la giocatrice rumena Jacqueline Adina Cristian 121 Wta e 1.7, l’italo-autraliana Seone Mendez 288 Wta, 2.1, conferma anche per la finlandese Anastasia Kulikova 345 Wta, 2.1, Lisa Pigato 451 Wta, 2.1, Jessica Pieri 501 Wta 2.2, Deborah Chiesa 508 Wta 2.2, ritorna la rumena Andreea Mitu 530 Wta, 2.4, Enola Chiesa 958 Wta, 2.1 e Greta Rizzetto 2.4.   
In campo maschile, la Canottieri è stata inserita nel girone 4 della Serie A2. Qui si comincia domenica 1° ottobre. Le avversarie del team capitanato da Marco Bella saranno Sporting Club Sassuolo, Ferratella Roma, Ronchiverdi, Tennis Club Genova 1893, ST Bassano e CT Giotto Arezzo. Prima giornata in trasferta a Sassuolo, domenica 8 in casa contro Ferratella, domenica 15 turno di riposo, sette giorni dopo in casa derby piemontese contro i Ronchiverdi, domenica 29 trasferta nel capoluogo ligure, domenica 12 novembre in casa contro i vicentini del Bassano, chiusura della fase a gironi ad Arezzo, il 19 novembre. Team monferrino con il nucleo storico che lo scorso anno partecipò alla Serie A1, insieme a tanti nomi nuovi dal circuito Atp: a guidare il roster il top 100 il francese Constant Lestienne 95 Atp e classifica italiana 1.5, altro francese Harold Christian Jean Marie Mayot 182 Atp 2.1, new entry lo spagnolo Alejandro Moro Canas 276 Atp 2.1, il polacco Kacper Kamil Zuk 300 Atp 2.1, il tedesco Max Hans Rehberg 407 Atp 2.1, il portoghese Joao Domingues Oliveira Moreira 522 Atp 2.1, confermatissimi Facundo Juarez Vila 539 Atp 2.1 e il francese Corentin Denolly 558 Atp 2.2, Guido Ivan Justo 716 Atp 2.3, poi i casalesi Alessio Demichelis 2.2, Gregorio Biondolillo 2.3, Marco Bella 2.5, Luca Barbonaglia 2.6, Gabriele Soldà 2.7, Fabio Leonardi 2.7 e Federico Rondano 2.8.  

da ufficio stampa Canottieri Casale