AtletiNewsTornei Internazionali

IL CANADA BATTE IL CILE E AIUTA L’ITALIA. OGGI BASTERA’ UN PUNTO CONTRO LA SVEZIA PER ANDARE A MALAGA

Dopo averci sonoramente sconfitti in prima giornata ieri il Canada ci ha “aiutati” fermando per 2-1 nella penultima giornata della fase a gironi della Davis Cup a Bologna, il Cile. Protagonista il numero 200 ATP Galarneau (che contro gli azzurri aveva battuto a sorpresa Lorenzo Sonego) che si è imposto prima su Tabilo e poi in doppio a fianco di Pospisil. Oggi agli azzurri basterà conquistare un punto contro la Svezia per volare alle Finals di Malaga.
La Finlandia ha trovato un altro giocatore sul quale puntare. Oltre al più affermato Ruusuvuori nel girone di Spalato si è messo in luce Otto Virtanen. Dopo essersi qualificato agli US Open e perso sul filo di lana nel 1° turno contro l’argentino Etcheverry, il 22enne finnico ha centrato ieri il terzo successo in altrettante giornate. Dopo aver piegato a sorpresa l’olandese Van De Zandschulp, si è ripetuto con il croato Prizmic e ieri contro l’americano McDonald al termine di una vera lotta tipica della Davis Cup.   

Gruppo A – Bologna
Canada – Cile 2-1
Galarneau (Can) b. Tabilo (Cil) 6-3 7-6 (5); Jarry (Cil) b. Diallo (Can) 6-4 6-4; Galarneau/Pospisil (Can) b. Barrios Vera/Tabilo (Cil) 6-4 7-6 (7)

Gruppo B -Manchester
Australia – Svizzera 3-0
Kokkinakis (Aus) b. Stricker (Svi) 6-3 7-5; De Minaur (Aus) b. Huesler (Svi) 6-4 6-3; Ebden/Purcell (Aus) b. Stricker/Huesler (Svi) 6-2 6-4;

Gruppo C – Valencia
Repubblica Ceca – Serbia 3-0
Mensik (Cze) b. Lajovic (Srb) 6-3 6-2; Lehecka (Cze) b. Djere (Srb) 7-6 (7) 7-5; Pavlasek/Machac (Cze) b. Djokovic/Cacic (Srb) 7-5 6-7 10-3

Gruppo D – Spalato
Finlandia – Stati Uniti 3-0
Virtanen (Fin) b. McDonald (Usa) 7-6 (5) 1-6 7-6 (7); Ruusuvuori (Fin) b. Paul (Usa) 7-6 (1) 6-4; Heliovaara/Kaukovalta (Fin) b. Ram/Kraijcek (Usa) 6-7 7-5 10-8

La Coppa Davis si può seguire sui canali di Sky Sport (201 e 203), su Rai 2 e Rai Sport, sulle piattaforme SuperTennix e Now

Oggi si chiudono le ostilità. A Bologna, dalle 15 Italia – Svezia; a Manchester, dalle 14 Gran Bretagna – Francia; a Valencia, dalle 15 Spagna – Corea del Sud; a Spalato dalle 15 Croazia – Olanda

Già qualificate
Serbia, Repubblica Ceca, Canada, Olanda, Finlandia e Australia.