AtletiNewsPiemonteRegioniTornei Internazionali

ALLA CANOTTIERI CASALE ANNA ANGELINO IN FINALE NELL’OVER 65. VIZIO E ROLLINO PER IL TITOLO IN DOPPIO OVER 75

Il mercoledì di tennis alla Canottieri Casale viene caratterizzato dalla vittoria di una giocatrice di casa nel singolare Over 65 dell’Itf Masters Tour 400: nella semifinale Over 65 Anna Angelino ferma la corsa della testa di serie numero 2 Loreta Tius con un periodico 6-3 e giocherà per il titolo contro la tre volte campionessa italiana Michelina Valente. Nonostante la pioggia, che ha rallentato il programma, si sono disputate la maggior parte delle partite in programma. Nei quarti O.65 Leonardo Taiti supera la testa di serie numero uno, l’australiano Frank Byrnes per 6-3, 6-4, mentre Claudio Maraffio si impone in rimonta su Antonio Ajuti (3-6, 7-5, 10/4). In semifinale anche Aldo Valagussa (vincente sul danese Kristian Budtz). Nei quarti di finale O.60 Gianni Gentile vince 6-0, 6-3 su Marco Bonaiuti. Prosegue il suo cammino in tabellone anche la prima testa di serie Federico Lenzi. Out il secondo favorito della vigilia Francesco Piovani, fermato al super tie break da Corrado Colombo. Nell’O.70 il tedesco Karl Messmer condividerà la finale con Carlo Pirani. Nell’O.55 Franco Radogna accede ai quarti di finale dopo la vittoria su Davide Vellini. Tutto facile per Claudio Castelnuovo contro il lussemburghese Carlo Georg, mentre nell’Over 50 il casalese Paolo Libero lotta nel secondo set contro il britannico John Sinik, il quale chiude 6-1, 7-6. Fuori dai giochi anche l’altro australiano Wayne Pascoe (Over 65), che viene sconfitto dall’azzurro Carmelo Galati, il quale accede alle semifinali. Nell’Over 55 avanti anche Gianluca Drudi e Agostino Chieppa, entrambi ai quarti di finale. Nell’Over 50 semifinali raggiunte anche da Luigi Massa, dallo svedese Fredrik Friberg e dal campione in carica Andrea Milone. In semifinale Over 60 anche Marco Have che supera lo svizzero Daniel Mueller con un periodico 6-2. Nella giornata di giovedì prime finali in campo. Sul campo 3, alle 11 circa Pirani-Messmer per l’O.70 maschile. Nell’O75 maschile alle 14.30 Marcora/Mornacchi. Sul campo 4, alle 12 la finale Over 80 maschile Occhipinti-Callegari e a seguire la finale O.65 femminile Valente/Angelino. Sul campo 5 non prima delle 16, ultimo atto di doppio maschile O.75: i monferrini Rollino e Vizio contro Cornalba e Mornacchi.  

di ufficio stampa Canottieri Casale