AtletiNewsTornei Internazionali

MUSETTI ALLE 11,30 TROVA SAFIULLIN A CHENGDU: OBIETTIVO LA FINALE

Tre dei primi quattro del seeding sono approdati regolarmente nelle semifinali del “Chengdu Open” (ATP 250 – montepremi 1.152.805 dollari) in corso sui campi in cemento di Chengdu, in Cina. Nella parte bassa del draw Lorenzo Musetti, n.18 del ranking e secondo favorito del seeding, per ala terza volta al penultimo atto in questo 2023 (dopo Barcellona, battuto da Tsitsipas, e Bastad, stoppato da Ruud), affronta il russo Roman Safiullin, n.55 ATP, alla sua prima “semi” stagionale. Il 26enne di Podolsk si è imposto in due set nell’unico precedente con il 21enne di Carrara, disputato al primo turno sul veloce indoor del Challenger di Bergamo del 2019 (quando però il tennista toscano non aveva ancora compiuto 17 anni!). Nell’altra sfida di fronte, invece, il tedesco Alexander Zverev, n.10 del ranking e primo favorito del seeding – attualmente settimo nella Race che qualifica alle Nitto ATP Finals di Torino (torneo nel quale ha trionfato due volte) -, ed il bulgaro Grigor Dimitrov, n. 20 ATP e terza testa di serie. Il 26enne di Amburgo, alla sua settima semifinale stagionale, ha vinto sei dei sette confronti precedenti con il 32enne di Haskovo, che si è aggiudicato proprio il primo, disputato al primo turno sul veloce indoor di Basilea nel 2014, contro un “Sascha” appena 17enne.  

di redazione