AtletiNewsRegioniSardegnaTornei Internazionali

NEL CHALLENGER DI OLBIA FOGNINI TROVA MULLER

Fabio Fognini farà il suo esordio all’Olbia Challenger contro la prima testa di serie Alexandre Muller. Non poteva esserci modo migliore per inaugurare il torneo ATP Challenger 125 che va in scena dal 15 al 22 ottobre sui campi in cemento del Tennis Club Terranova, che ha organizzato la rassegna insieme a MEF Tennis Events. Il sorteggio si è svolto sabato sera a Porto Taverna, nella splendida location del Ristorante La Tavernetta. Insieme ai giocatori Francesco Maestrelli e Ryan Peniston, hanno partecipato alla cerimonia il vice-sindaco di Olbia, Sabrina Serra; il presidente del TC Terranova, Giuseppe Bianco ed il direttore del torneo Andrea Frasconi. La giornata odierna ha registrato l’inizio delle qualificazioni, mentre il tabellone principale prenderà il via lunedì 16 ottobre.
Grande attesa per il tabellone principale – Nove italiani ai blocchi di partenza ed il taglio del main draw alla posizione mondiale 211 di Federico Gaio. L’Olbia Challenger promette spettacolo con un tabellone ricco di protagonisti azzurri e non. Gli appassionati si sono naturalmente segnati il match di primo turno tra Fabio Fognini e la prima testa di serie Alexandre Muller, sfida che promette grande spettacolo. Non sarà da meno il debutto di Benoit Paire, che al primo round se la vedrà contro Mattia Bellucci; impegnato oggi nella finale del Challenger di Malaga. In grande forma anche Flavio Cobolli, in piena corsa per un posto alle Next Gen ATP Finals di Jeddah. Il romano, recentemente campione del Challenger di Lisbona, parte come settima testa di serie ed esordirà contro l’americano Emilio Nava. La wild card algherese Lorenzo Carboni aprirà il suo torneo contro il numero 5 del seeding, lo spagnolo Pedro Martinez. In ottica futura invece desta grande interesse la sfida della parte bassa tra Matteo Gigante e Arthur Cazaux.
Le parole del vice-sindaco Serra – “Siamo veramente contenti ed orgogliosi di avere un torneo di questo livello nella nostra città. Questo evidenzia la nostra attenzione e quanto Olbia attenda eventi di questo tipo – le parole di Sabrina Serra, vice-sindaco di Olbia -. Questa settimana saremo al centro del circuito ATP Challenger. Il tennis è una disciplina che parla ad un ampio bacino di giovani ed il TC Terranova già in questi anni ha promosso tanti progetti per la scuola. L’amministrazione sostiene con convinzione questa manifestazione e la volontà è quella crescere per diventare un punto di riferimento sempre più grande nel mondo dello sport”.

da ufficio stampa torneo (Sport Face) (foto Ray Giubilo)