AtletiNewsTornei Internazionali

A MONASTIR IL DERBY ROMAGNOLO E’ DI LUCIA BRONZETTI

Al termine di un derby di Romagna a tratti anche spettacolare, Lucia Bronzetti stacca il pass per i quarti di finale del “Jasmin Open” (WTA 250 – montepremi 259.303 dollari) che si sta disputando sui campi in cemento di Monastir, in Tunisia: di fronte Lucia Bronzetti e Sara Errani. La 24enne riminese di Villa Verucchio, n.62 WTA e sesta favorita del seeding, dopo aver lasciato due game all’esordio alla slovacca Kukovan.507 WTA, in gara con il ranking protetto, ha battuto 63 64, in un’ora e 36 minuti di partita, Sara Errani, n.108 WTA, conquistando per la quinta volta in stagione – la decima in carriera – un posto tra le migliori otto in un torneo del circuito maggiore. “Sono felice di essere nei quarti in questo torneo che si gioca in un posto bellissimo ed io mi sento proprio bene qui – ha detto una Bronzetti raggiante -. Mi dispiace per Sara, perché siamo amiche e poi sono cresciuta ammirando le sue imprese. Oggi fa caldo ma c’è anche vento ed ho cercato di stare attenta per non raffreddarmi. In attesa di sapere chi sarà la mia avversaria mi rilasserò e mi godrò questo posto bellissimo”.
Questa sera alle 19 tocca a Lucrezia Stefanini. La 25enne di Carmignano, n.125 WTA, che sempre lunedì si è aggiudicata in rimonta per 57 63 61 la sfida tricolore contro Camilla Rosatello, n.305 del ranking, promossa dalle qualificazioni, chiede strada alla polacca Katarzyna Kawa, n.217 WTA, che ha eliminato a sorpresa Martina Trevisan, n.38 del ranking e terza favorita del seeding, reduce dalla semifinale ad Hong Kong. Tra la tennista toscana e la 30enne di Krynica-Zdroj non ci sono precedenti.

di redazione