NewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

IN A2 MASCHILE PAREGGIO TRA CANOTTIERI CASALE E RONCHIVERDI

Finisce con il segno “X” il derby piemontese di quarta giornata nella A2 maschile di tennis. Canottieri Casale contro Ronchiverdi si conclude 3-3. La partita del giorno ha visto in campo i numeri uno delle rispettive formazioni: per la “Cano” di capitan Marco Bella esordio di Alejandro Moro Canas (2.1 e 233 Atp) e per i torinesi Edoardo Lavagno (2.1 e 251 Atp). Dopo tre ore e quindici a spuntarla è stato Moro Canas, con lo score di 7-6, 6-7, 7-6. Una sfida conquistata punto dopo punto per due giocatori che hanno messo in gioco qualità e intensità nel loro bel tennis. Per i Ronchiverdi, il primo punto arriva da Tommaso Vescovi (2.3) che ha bisogno di tre set per piegare la resistenza di Gregorio Biondolillo (2.2): 6-4, 2-6, 6-4 per il giocatore ospite. Periodico 6-4 per Guido Justo (2.3), a segno contro Filippo Anselmi (2.4). Nulla da fare per Luca Barbonaglia (2.5), che deve arrendersi 6-3, 6-0 a Francesco Scarpa (2.4). Nei doppi un punto per ciascuna squadra. Moro Canas e Justo si impongono 6-1, 6-0 su Scarpa e Anselmi. Lavagno e Vescovi vincono 6-3, 6-1 contro Biondolillo e Barbonaglia. Domenica prossima per i casalesi con vicecapitano Federico Rondano, trasferta al Tc Genova 1893: numero uno dei liguri il top 50 azzurro Matteo Arnaldi.  

da ufficio stampa