AtletiDalle RegioniNewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

CANOTTIERI CASALE CONCENTRATA PER LA SFIDA DI A1 FEMMINILE CONTRO IL TC RUNGG

Le campionesse d’Italia nella Serie A1 femminile di tennis vorranno proseguire nel loro percorso di successi (verso i playoff) anche domenica 29 ottobre (ore 10), quando la Canottieri Casale di capitan Giulia Gabba sfida il Tennis Club Rungg, sconfitto nel match di andata per 4-0. Non mancheranno le iniziative fuori dal campo: bag per tutti gli spettatori (ingresso libero) e degustazione di vini dalle 11.30. La squadra del Tc Rungg, semifinalista lo scorso anno proprio contro le casalesi nei playoff, conta nel roster tenniste esperte del circuito Wta: l’italo-argentina Paula Ormaechea (1.7 e 240 Wta), la ceca Barbora Palicova (2.1 e 283 Wta), l’azzurra Dalila Spiteri (2.1 e 373 del ranking mondiale), la svizzera Susan Bandecchi (2.1 e 418 delle classifiche internazionali), l’iberica Angela Maria Fita Boluda (2.1, 457 Wta), l’austriaca Barbara Haas (2.1 e 1034 Wta), l’olandese Quirine Lemoine (2.2), le azzurre Verena Meliss (2.3 e 785 Wta, vivaio), Elisa Visentin (2.3) e Lara Pfeifer (2.5, numero 850 Wta, vivaio). L’altro match del girone 2, sarà quello tra Forte dei Marmi e Padova. La classifica del raggruppamento vede Casale a 9 punti, seguita da Padova e Rungg a 4 punti, a zero punti il Tc Italia Forte dei Marmi.  
Per la Serie A2 maschile, dopo il 3-3 di domenica scorsa contro i Ronchiverdi, la Canottieri sarà ospite del Tennis Club Genova 1893. La squadra ligure, al momento quinta con solo tre punti nel girone, vanta nel proprio organico il top 50 Atp Matteo Arnaldi, 1.9 e giocatore del vivaio. Insieme a lui, il monegasco Lucas Catarina (2.2 e 452 Atp), Gianluca Cadenasso (vivaio, 2.1 e 1475 delle classifiche mondiali), Simone Agostini (2.2 e 2042 Atp), Mirko Lagasio (2.4, vivaio), Curzio Manucci (2.4, vivaio), Davide Spinetta (2.5, vivaio), Francesco Picco (2.6), Tommaso Rosina (2.7, vivaio), Filippo Garbero (2.7, vivaio), Giorgio Gai (2.7, vivaio), Giovanni Battista Bibolini Bozano (2.7, vivaio), Luca Rainero (3.1, vivaio) e Adriano Barbaro (3.2, vivaio). La quinta giornata vedrà in campo Bassano-Giotto Arezzo e Sassuolo-Ronchiverdi. Riposa Ferratella. La classifica recita così, con la Canottieri in piena zona playoff: Giotto con 12 punti, Bassano del Grappa 9, Canottieri 7, Sassuolo e Genova a 3 punti, Ronchiverdi 1, Ferratella zero.  

DI ANDREA MOMBELLO