AtletiNewsTornei Internazionali

A VIENNA MATTEO ARNALDI CEDE IN DUE SET A RUBLEV

Ha provato Matteo Arnaldi a rimanere incollato al match di 2° turno nel 500 ATP di Vienna che lo ha opposto per la prima volta in carriera al russo Andrey Rublev. Dopo una brutta partenza (7 punti su 7 al passivo) il sanremese ha salvato il secondo game (1-1) facendo corsa in affiancamento al rivale, numero 5 del mondo. Alla settima palla break concessa l’azzurro è pero capitolato lasciando il set sullo score di 5-7. Nella seconda frazione Rublev è diventato via via sempre più convinto e Arnaldi è stato comunque bravo a cercare di resistere. Al termine ha perso al nono gioco ma ha confermato la crescita anche in una giornata difficile. Rublev grazie a questa vittoria è il quinto giocatore ad “illuminare” la Mole Antonelliana. Ha staccato ufficialmente il biglietto per le Nitto ATP Finals di Torino.
Più tardi l’atteso derby Sinner – Sonego.

di redazione