AtletiNewsTornei Internazionali

SINNER STREPITOSO, BATTE DJOKOVIC E PORTA L’ITALIA AL DOPPIO DECISIVO

Era la “bella”, dopo la vittoria con Djokovic nel secondo match del girone “round robin” a Torino nelle Finalks e la sconfitta in finale. Tutti a dire…Djokovic quando arriva gli atti decisivi è imbattibile ecc…La considerazione non fa una piega ma quello che ha fatto oggi Sinner, contro Djokovic in maglia serba, rimarrà negli annali della storia del tennis e dello sport italiano. Dopo aver dominato il primo set, vinto 6-2 con due break, subito il veemente ritorno del numero 1 del mondo nel secondo (altro 6-2 a parti invertite), Sinner ha annullato al serbo tre match point consecutivi sul 4-5 0-40 ed ha chiuso 7-5 al terzo dopo aver centrato il break nell’11° game. Glaciale l’azzurro quando si è trovato in difficoltà davanti al “monumento”, cinico ed efficace. La sua ormai è una sfera che in pochi hanno potuto frequentare, quella dei fenomeni che sanno trovare risorse laddove i normali nemmeno potrebbero immaginarle. Ora la parola al doppio, che Sinner giocherà con Sonego e contro lo stesso Djokovic e Kecmanovic.

di redazione