AtletiNewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

USD TENNIS BEINASCO SALVO IN A1 FEMMINILE A SQUADRE

E’ stata una mattinata intensa ma breve quella che ha permesso all’USD Tennis Beinasco di rimanere nella massima serie (A1) dei campionati femminili a squadre. Dopo il 3-1 dell’andata sui campi del TC Padova oggi alla formazione capitanata da Cristina Coletto erano sufficienti due punti per assicurarsi la prestigiosa categoria. Sono arrivati, davanti al pubblico di casa, grazie ai successi di Federica Di Sarra contro la 2.3 Lavinia Luciano e di Irina Bara contro l’iberica Andrea Lazaro Garcia de Mateos. Per la Di Sarra l’affermazione è arrivata in 53 minuti e con un doppio 6-1. Brava la giocatrice del Beinasco a non consentire alla rivale di giornata di entrare in partita e sciorinare il meglio del proprio repertorio. Meno netta la vittoria della rumena Irina Bara contro l’iberica. Game lottati al di là dello score finale di 6-2 6-3 e soprattutto un secondo set che sembrava filar via liscio (5-1) ed invece è diventato più difficile quanto la spagnola, ormai battuta, ha liberato il braccio recuperando un break (2-5) e dando il tutto e per tutto nel nono gioco, nel quale si è procurata anche due palle per un secondo contro-break. Irina non si è disunita e tenacemente ha chiuso di giochi costringendo all’errore l’avversaria. Il match è durato un’ora e sei minuti e alla fine ha sancito il raggiungimento dell’obiettivo delle piemontesi: “Soddisfazione – ha detto al termine il presidente Sergio Testa – per la categoria mantenuta e un po’ di rammarico per il campionato che con qualche sfumatura diversa avrebbe potuto vederci protagonisti in semifinale playoff. Alcuni punti in almeno tre incontri del girone hanno fatto la differenza a nostro sfavore, ma ci riproveremo, come da copione, nel 2024. Un bravo a tutte le nostre giocatrici che hanno dato come sempre il massimo. E al pubblico di casa che ci ha sempre sostenuti”.

di Roberto Bertellino (foto Elena Vetere)