AtletiNewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

AL VILLAFORTE TENNIS E AL TIRUMAPIFORT I TITOLI DEL “CAROLEO” 2024

Si sono conclusi sui campi di via Spinelli 5, presso l’ASD Tennis Beinasco, gli atti decisivi della 17esima edizione del Trofeo Caroleo, campionato invernale a squadre limitato ai 2.1 (maschile e femminile). Tra gli uomini vittoria del Tirumapifort di Chivasso e tra le donne del Villaforte Tennis di San Salvatore Monferrato, realtà sempre più emergente del panorama regionale e nazionale. I chivassesi si sono imposti in finale, per 2-0 al termine dei singolari, proprio ai campioni in carica del Villaforte, che hanno dunque portato due formazioni nelle finali per il titolo. Con in panchina Ettore Capello i giocatori del Tirumapifort hanno chiuso i conti grazie alle affermazioni di Nikolaus Caldo e Gabriele Grieco: “Una bella soddisfazione – ha commentato a caldo il presidente del Tirumapifort, Mario Capello – e tutto il merito va ai ragazzi scesi in campo nella manifestazione, che avevamo già vinto nel 2017”. Oltre ai già citati Caldo e Grieco nel corso del torneo (fase a gironi) sono scesi in competizione difendendo i colori del circolo anche Samir El Kas, Matteo Pisu e il capitano Ettore Capello. Nel complesso una bella preparazione in vista del campionato 2024 di serie B a squadre.

Molto più combattuta la finale femminile, chiusa al doppio decisivo e al supertie-break dello stesso. Protagoniste le giocatrici del Villaforte, capitanate dal tecnico nazionale FITP Roberto Marchegiani e sostenute a bordo campo anche dal presidente Mauro Passalacqua e dal suo staff. Dopo la vittoria del neoacquisto Jessica Bertoldo, al primo anno di tesseramento per il circolo monferrino, è arrivata la sconfitta al supertie-break nel secondo singolare della giovanissima Aurora Solio, che dal 7-5 ha subito un parziale negativo di cinque punti messi a segno dalla sua rivale dell’ASD Ghiffa, Irene Amigazzi. La Solio era stata peraltro molto brava a recuperare un set di svantaggio, il primo ceduto 5-7.

Doppio dunque decisivo per l’assegnazione del trofeo. Da una parte Bertoldo e Solio, dall’altra Amigazzi e Zappoli. Sono state le giocatrici del Ghiffa a partire meglio, conquistando 6-2 la prima frazione. Nella seconda, dopo un cambio di posizioni in campo (Bertoldo a sinistra e Soglio a destra) e di strategia, le portacolori del Villaforte hanno pareggiato i conti sul 7-5. Dopo aver servito sul 5-4 per la frazione ed essere state riprese (5-5) la reazione è arrivata nei due successivi game, vinti meritatamente. Il supertie-break è stato emotivante carico di suspence fino al termine. Le giocatrici dell’ASD Ghiffa si sono portate sul 4-2 ma le avversarie del Villaforte sono riuscite a ritrovare ispirazione e coesione e al terzo match point hanno chiuso 11-9 issando poco dopo il trofeo: “Una bella impresa – ha detto al termine Roberto Marchegiani – aver portato le due nostre formazioni in finale. Le “piccole” del circolo stanno crescendo e oggi, come nel resto del campionato, ne abbiamo avuto la conferma”. “Alla fine il titolo è arrivato – ha affermato il presidente Mauro Passalacqua – e le nostre giocatrici hanno dato il massimo credendoci fino all’ultimo punto. L’obiettivo stagionale è salire in serie B con il mix tra esperienza e gioventù che abbiamo allestito. Nell’occasione era assente Bianca Baroglio, under 16, impegnata all’estero per un torneo ITF Junior”. Soddisfazione anche nelle parole dei rappresentanti della famiglia Caroleo: “E’ sempre bello – ha detto Alessandro Caroleo – ricordare nostro padre con questo torneo, il più importante nel panorama dei Campionati Invernali a squadre. Il prossimo anno cercheremo di fare un’edizione speciale per la “maturità” della rassegna che diventerà maggiorenne. Un ringraziamento a tutti i giocatori che sono scesi in campo fin dalla fase a gironi e al circolo di Beinasco che ha ancora una volta messo a disposizione di campi per le sfide decisive”. Presente alle fasi finali e alle premiazioni il consigliere nazionale FITP Pierangelo Frigerio.

di redazione