AtletiNewsTornei Internazionali

NELLA NUOVA CLASSIFICA ATP BEST RANKING PER COBOLLI

Ancora un best ranking per Flavio Cobolli a inizio stagione. Dal posto numero 76, conseguente al 3° turno raggiunto agli AO, il 21enne romano è oggi salito sulla piazza numero 71 del ranking mondiale, in virtù dei quarti di finale conquistati la scorsa settimana a Montpellier, con sconfitta nei quarti per mano di Borna Coric, poi finalista. Il miglior azzurro è sempre Jannik Sinner, sulla piazza numero 4 del mondo e alle spalle di Djokovic, Alcaraz e Medvedev. Tutto invariato in top ten. Il secondo miglior italiano è Lorenzo Musetti, in discesa di un posto (27). Scende di tre piazze anche Matteo Arnaldi (41), davanti a Lorenzo Sonego, stabile al posto numero 46.
Non ci sono altri azzurri in top 100. Seguono infatti Fabio Fognini (103), Giulio Zeppieri (111), Luca Nardi (114), Matteo Berrettini (124),
Luciano Darderi (136), Andrea Vavassori (151), Matteo Gigante (156), Andrea Pellegrino (162), Stefano Travaglia, in salita di 19 posti grazie alla semifinale nel Challenger di Coblenza, oggi numero 182. Chiudono la top 200 Marco Cecchinato, 197, Federico Gaio (199) e Mattia Bellucci (200). In campo straniero sale al 23° posto il kazako Bublik grazie alla vittoria di Montpellier. Sei posti li ha guadagnati anche il finalista del torneo in terra di Francia, Borna Coric, oggi numero 31 ATP.

di redazione