AtletiNewsTornei Internazionali

PER DARDERI IL SOGNO A CORDOBA CONTINUA

Per Luciano Darderi l’avventura nel 250 ATP di Cordoba non è ancora conclusa. L’italo-argentino è infatti giunto in semifinale, per la prima volta in carriera in un torneo del circuito maggiore. L’ha fatto battendo in due set l’attuale numero 59 ATP e nel 2023 capace di salire nei quarti del Masters 1000 di Roma, il tedesco Yannick Hanfmann. Darderi ha dato sfoggio ancora una volta (a cordoba è partito dalle qualificazioni) di potenza atletica e capacità di interpretare bene il tennis sul rosso. Vittoria fissata sul 7-6 (2) 6-1 e salto allo step successivo del torneo dove troverà l’argentino Sebastian Baez, numero 26 ATP e vincitore contro di lui negli ottavi della stessa rassegna lo scorso anno. Hanfmann aveva dovuto concludere in mattinata il suo incontro di ottavi di finale contro Burruchaga, interrotto per pioggia il giorno precedente all’inizio della terza frazione. Il tedesco, nel primo set contro Darderi, che si allena in Italia da quando ha 10 anni (tra Abruzzo e Roma), ha anche servito per conquistarlo sullo score di 5-4. Non lo ha fatto e da quel momento il match è girato in favore di Luciano, virtualmente oggi numero 107 del mondo (best ranking).

di redazione