AtletiNewsTornei Internazionali

RYBAKINA LA MIGLIORE AD ABU DHABI

Settimo sigillo in carriera per la kazaka nativa di Mosca Elena Rybakina. Nella finale del Mubadala Abu Dhabi Open la già campionessa di Wimbledon ha avuto la meglio senza particolari affanni sulla russa Daria Kasatkina, presentatasi in tono minore dopo le fatiche affrontate nel torneo. La vittoria è arrivata sullo score di 6-1 6-4 dopo un’ora e 11 minuti. Maggior efficacia al servizio per la Rybakina e condizione fisica eccellente. Per la Kasatkina, invece, molte difficoltà alla battuta e troppi errori nei passaggi chiave del match. Più equilibrata la seconda frazione, interrotta verso la fine da un piovasco. Il break è arrivato sul 4-4 con la kazaka che ha fatto suoi gli ultimi due giochi.
Nel 250 WTA di Cluj Napoca, invece, è tornata alla vittoria la ceca Karolina Pliskova, già numero 1 del mondo per alcune settimane, che ha fermato in finale la corsa della rumena Bogdan con il punteggio di 6-4 6-3. Partita più lottata di quanto dica lo score come testimoniano le quasi 2 ore e30 minuti di gioco.

di redazione