AtletiNewsTornei Internazionali

NEL QATAR OPEN SI RIVEDE NAOMI OSAKA, KO ONS JABEUR

La rassegna più importante della settimana in campo femminile, il Qatar Open, ha rivisto tornare in bella evidenza la giapponese Naomi Osaka. L’ex numero 1 del mondo ha superato il secondo turno battendo la croata Petra Martic per 6-3 7-6, con tie-break vinto 11-9. Quasi un dominio per la quattro volte campionessa Slam nel primo set, poi un secondo nel quale ha dovuto lottare ma ha trovato la giusta concentrazione per farlo. La Martic è stata brava nella seconda frazione a recuperare un break di svantaggio ma non ha sfruttato nel prosieguo del testa a testa quattro palle break. Osaka tornata a grandi livelli con 39 colpi vincenti contro i 17 della Martic.
Tutto in scioltezza per la kazaka Elena Rybakina, che ha rifilato un netto 6-2 6-1 alla cinese Zhu in un’ora esatta di gioco.
Male invece la tunisina Ons Jabeur, stoppata in due frazioni dall’ucraina Tsurenko e mai al comando delle operazioni. Un momento interlocutorio per Ons. La sua seconda palla in questo periodo è attaccabile e poco efficace, e la Jabeur appare spesso intimorita anche al cospetto di avversarie sulla carta “abbordabili”.

di redazione

Articolo offerto da Ca’ Sport Tennis e Padel – Rivarolo