AtletiNewsTornei Internazionali

PER SINNER OGGI C’E’ DE MINAUR, ALLE 15,30 CON DIRETTA SKY TENNIS

Sarà Alex De Minaur l’avversario di oggi di Jannik Sinner nella finale dell’ABN Amro Open di Rotterdam. L’australiano ha fermato ieri in semifinale il bulgaro Grigor Dimitrov, mai così continuo dal 2017 a questa parte, in due set e con gran solidità (6-4 6-3). I due finalisti si confronteranno per la settima volta, con sei vittorie all’attivo dell’azzurro e una sola sconfitta ma senza aver giocato lo scorso anno a Bercy, dopo le imprese notturne del match di 2° turno. Affermazioni, quelle del “rosso” di San Candido contro il “demonietto” di un altro continente, che hanno sempre segnato tappe importanti nella sua carriera. La prima arrivò nel 2019 a Milano nella finale delle Next Gen ATP Finals, in tre set dominati. La seconda coincise con i quarti di finale del 250 ATP di Sofia, torneo che poi Jannik vinse issando per la prima volta un trofeo del circuito maggiore. Altre due affermazioni per l’azzurro quelle datate 2022. Vittoria negli ottavi di finale degli Australian Open, torneo di casa per De Minaur, arrivata in tre set secchi e successo altrettanto netto nel Masters 1000 di Madrid con soli cinque game accumulati da De Minaur.
Nel 2023 altri due testa a testa. Nella finale del Masters 1000 di Toronto (il primo conquistato da Sinner) con punteggio ancora una volta nettissimo. Poi trionfo per 6-3 6-0 nella finale di Davis Cup a Malaga che diede al termine la grande vittoria azzurra, 47 anni dopo quella in Cile 1976. Appuntamento oggi con diretta Sky Tennis dalle 15,30, dopo la finale del doppio.

di redazione

Articolo offerto da SGE Società Gestioni Energetiche