AtletiNewsTornei Internazionali

SONEGO SUBITO KO A DOHA

Lorenzo Sonego, almeno ieri, non è stato un buon marinaio. Nel match d’esordio nel 250 ATP di Doha, contro il russo Pavel Kotov e in condizioni difficili per il forte vento che ha cambiato molte traiettorie dei rispettivi fendenti, il torinese si è perso, e per la quarta volta su altrettante partecipazioni è subito uscito di scena dal torneo qatarino. Brutto primo set per l’azzurro, ceduto 6-2. Nel secondo Sonego è parso riprendersi e ha avuto sei palle, non sfruttate, per salire 4-0. Dal 4-1, infastidito dal vento e piuttosto nervoso è stato raggiunto e superato dal rivale, che ha ribadito il precedente vinto a Stoccolma nel 2023 e chiuso 6-2 7-5. Kotov si è confermato solido anche se non mobilissimo e ha goduto anche di alcuni episodi fortunati, in particolare un nastro a favore nel momento topico del game numero 11 nel quale l’azzurro ha perso il servizio dal 30-0. Ciò non basta però a giustificarne una giornata decisamente storta. Il torinese tornerà in gara la prossima settimana a Dubai, nel 500 ATP, prima dei Masters 1000 americani di marzo, Indian Wells e Miami, per rialzare la testa.

di redazione

Articolo offerto da SGE Società Gestioni Energetiche