AtletiNewsTornei Internazionali

ELISABETTA COCCIARETTO SALE DI LIVELLO NEL SECONDO SET CON COCO GAUFF MA CEDE A DUBAI

Una partita che sembrava avviata verso una conclusione veloce e netta, quella tra Coco Gauff, numero 3 del mondo, ed Elisabetta Cocciaretto, lucky loser. L’americana, dopo una partenza equilibrata, ha preso il largo portandosi sul 6-1 3-0 e palla del 4-0. Poi qualcosa è cambiato, la marchigiana ha aumentato il ritmo dimostrando di poter reggere quello della già campionessa Slam, e quest’ultima si è disunita. L’azzurra ha rincorso la rivale e l’ha ripresa sul 3-3. Per due volte ha servito per andare in testa, ma fa ceduto la battuta, così Coco ha tenuto e sul 5-5 ha operato un nuovo break. Questa volta però la statunitense è stata più accorta e ha chiuso 7-5, non senza affanni: “Stavo giocando bene – ha detto al termine – poi lei è diventata più consistente e ha alzato il livello. Io ho cercato a mia volta di salire con il ritmo e alla fine ho centrato il passaggio di turno. Partita difficile e onore al merito alla mia avversaria”. Per la Cocciaretto un po’ di rammarico perchè il terzo set era alla sua portata. Lo sguardo finale verso il proprio angolo ha fotografato il suo stato d’animo. Domani Coco Gauff troverà l’ex numero 1 del mondo Karolina Pliskova, tornata ad esprimere un ottimo tennis. Sarà una sfida tutta da vivere.

di redazione

Articolo offerto da www.tennisvtt.it