AtletiNewsTornei Internazionali

A SANTIAGO DEL CILE PASSARO DURA SOLO UN SET. OGGI C’E’ DARDERI

Francesco Passaro ha ripreso la sua stagione con la wild card nel 250 ATP di Santiago del Cile ma non l’ha sfruttata a dovere. L’ex numero 108 del mondo (best ranking esattamente nel febbraio dello scorso anno) ora sceso oltre la 200esima piazza mondiale (224), si è arreso in due set allo spagnolo Pedro Martinez cedendo per la seconda volta in tre confronti al rivale, già top 50. Il perugino ha disputato un buon primo set, risalendo dallo 0-2 a una palla del 5-3. Non ha convertito l’occasione, incassato il contro-break del 4-4 e da quel momento il match è cambiato. Troppi i suoi errori e molta solidità dalla parte opposta della rete per il definitivo 6-4 6-1 targato Martinez. Decisivo il break dell’1-3 del secondo set. Passaro rimarrà in Sudamerica per due Challenger consecutivi nelle prossime settimane. Oggi toccherà a Darderi giocare il primo turno in terra cilena, contro il tennista argentino Facundo Bagnis, lucky loser che ha approfittato del forfait di Galan. Anche Darderi, due settimane fa in trionfo a Cordoba, è in gara grazie ad una wild card. Il 22enne italoargentino di Villa Gesell è in vantaggio per 2-1 nel bilancio dei confronti diretti dopo il successo proprio nella finale di Cordoba due settimnane fa. 

di redazione

Articolo offerto da www.terramiaitalia.org