AtletiDalle RegioniNewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

BONADIO E BALDONI IN SEMIFINALE AL MONVISO SPORTING CLUB NELL’OPEN BNL

Non hanno sbagliato nemmeno la seconda uscita i primi della classe nell’Open BNL al Monviso Sporting Club, che porta i finalisti del singolare alle prequalificazioni degli Internazionali BNL d’Italia di Roma, così la coppia vincitrice in doppio. Riccardo Bonadio, 30enne friulano seguito sotto il profilo manageriale dalla Reset Tennis e Padel di Milano (ramo della Reset Marketing fondata da Davide Lippi e Carlo Diana), ha battuto 6-4 6-0 Marco Miceli. Primo set molto lottato, con avvio caratterizzato da un break (in favore di Miceli) e un contro-break (in favore di Bonadio). Poi l’attuale numero 277 ATP (best rannking lo scorso anno di numero 164) è salito sul 3-1 ma ha subito la reazione di Miceli, forte con i fondamentali da fondo campo, meno al servizio. Sul 5-4 Bonadio ha operato il break decisivo e ha preso il volo, per un secondo set dominato. Sul campo adiacente il numero 2 del seeding Stefano Baldoni è andato a segno con un ancor più netto 6-1 6-0 su Pietro Marino. Molti game sono stati lottati ma Baldoni si è dimostrato più cinico ed efficace nel chiuderli.
Gli altri due quarti di finale del singolare sono andati in archivio con i successi di Alessandro Ingarao, numero 3 del tabellone e 2.1, che ha fermato con un doppio 6-4 il torinese Luca Tomasetto e di Antonio Massara, che ha spento i sogni di gloria di un altro torinese, Edoardo Zanada, sul punteggio di 6-2 6-4. Domani sono in programma le semifinali. Bonadio troverà Massara (2.2), alle 11. Ingarao il già citato Baldoni, non prima delle 14. Bella vittoria in doppio, sempre a livello di quarti di finale, della coppia del Monviso Sporting Club formata da Filippo Callerio e Andrea Motta. I due si sono imposti a Davide Galoppini e Stefano Baldoni, frequentatori abituali del circuito internazionale ITF per 6-4 3-6 10-7. Domani semifinali anche del doppio. I monvisini se la vedranno con Noce e Virgili. Tra i protagonisti sicuri anche De Bernardis e Casucci che hanno approfittato del forfeit di Bellezza e Ferri e troveranno domani Colacioppo e Bonadio.

di redazione

Articolo offerto da www.countrycuneo.it