AtletiNewsTornei Internazionali

OGGI DEBUTTO A MIAMI PER CINQUE AZZURRI. ATTORNO ALLE 21 MURRAY – BERRETTINI

Sono cinque gli italiani (sugli otto in tabellone) impegnati oggi a Miami (e nella notte italiana) nella prima giornata di main draw del Masters 1000 che si gioca nella nota località della Florida. Alle 16 ora nostra apre i giochi sul Grandstan Luciano Darderi, al suo debutto in un torneo 1000, opposto al canadese Denis Shapovalov, già top ten e alla ricerca di una risalita. Tra i due non ci sono precedenti. Sul campo principale (Stadium) esordio per Matteo Berrettini (wild card) contro Andy Murray (terzo match dalle 17), dopo Stephens – Kerber e un inedito Machac – Blanch (wild card americana). Tra il tennista romano, tornato alle gare a Phoenix la scorsa settimana (finale nel Challenger 175) e lo scozzese i precedenti sono 3-2 in favore dell’azzurro. Murray ha però vinto l’ultimo datato Australian Open 2023, per 7-6 al quinto set annullando un match point all’azzurro. Nella prima notte italiana giocherà anche Matteo Arnaldi, numero 38 del mondo, contro il quasi pari classifica francese Fils (37 ATP). Un solo precedente, datato US Open 2023, con vittoria del sanremese al secondo turno e in cinque set lottati.
In campo anche Cobolli, opposto al lucky loser giapponese Nishioka, non prima delle 17,30 italiane e Andrea Vavassori, che giocherà attorno alle 20 contro l’argentino Pedro Cachin. Il vincitore sfiderà al secondo turno Jannik Sinner.

di redazione

Articolo offerto da www.nordtennis.com