AtletiNewsTornei Internazionali

PER COBOLLI VITTORIA IN RIMONTA A MIAMI CONTRO NISHIOKA. KO DARDERI, DOMANI TOCCA A SONEGO

Bella vittoria per Flavio Cobolli all’esordio nel tabellone principale del Masters 1000 di Miami. Cobolli ha recuperato un brutto primo set al giapponese Nishioka, perso 6-1, restituendogli ugual moneta nel secondo e alzando il livello dal 4-4 nel terzo. Break in favore di Flavio con tanto di passante in corsa di diritto per andare a servire sul 5-4 e chiusura nel game successivo con un contropiede vincente. Ora troverà Cameron Norrie in un match dal pronostico non così chiuso. L’azzurro ha dimostrato ancora una volta le sue caratteristiche di lottatore contro un giocatore che a Los Cabos gli aveva lasciato un solo game. Nishioka nel secondo set si è innervosito e ha dato linfa alla rimonta del giocatore romano.
Sconfitta onorevole invece per Luciano Darderi contro il talento Denis Shapovalov. L’azzurro, reduce dalla lunga “campagna sudamericana” nella quale ha vinto il primo titolo nel circuito maggiore, a Cordoba, ha retto l’urto con il mancino canadese cedendo solo 6-4 al terzo dopo 2 ore e 27 minuti.
Domani è chiamato alla prima sfida nel secondo Masters 1000 di stagione il torinese Lorenzo Sonego, ultimo italiano che giocherà il primo turno. Troverà il britannico Daniel Evans, avversario che si esprime bene sul veloce ma che ha sconfitto nei tre precedenti. Chi vince se la vedrà al 2° turno con l’americano Eubanks, specialista del serve & volley.

di redazione

Articolo offerto da www.countrycuneo.it