AtletiNewsTornei Internazionali

PARTE LA STAGIONE ATP SULLA TERRA ROSSA. A MARRAKECH IN TABELLONE BERRETTINI, SONEGO E COBOLLI. A ESTORIL C’E’ MUSETTI. A MIAMI ALLE 20 SINNER – DIMITROV

E’ tempo di stagione sulla terra rossa. La prossima settimana, dopo la finale di questa sera a Miami (ore 20) tra Sinner e Dimitrov che assegnerà il titolo 1000 numero 2 di stagione, si giocherà a Marrakech, Estoril e Houston. In Marocco sono tre gli azzurri in tabellone principale. Matteo Betrrettini, grazie alla classifica protetta, esordirà contro il kazako Shevchenko, testa di serie numero 6; Lorenzo Sonego, numero 4 del draw e quindi già avanti di un turno, se la vedrà con il vincente di Moutet – Nagal; Flavio Cobolli, invece, con il giordano Shelbayh. Il romano è il numero 8 del tabellone. Sono il serbo Djere e l’austriaco Ofner i primi due giocatori della lista delle teste di serie. Nel draw di qualificazione ci sono Fabio Fognini, Stefano Napolitano (in caso di vittoria i due si troveranno opposti nel turno decisivo) e Matteo Gigante (esordio per lui con il marocchino Bennani). Fognini esordirà oggi contro il francese Bourgue, mentre il biellese Napolitano se la vedrà con il transalpino Martineau.
Nel 250 ATP di Estoril, stesso livello del torneo di Marrakech, Lorenzo Musetti ha un bye di primo turno. Esordirà al secondo contro il vincente tra il portoghese Borges e un qualificato. Guidano il seeding Casper Ruus e Hubert Hurkacz.
A Houston, altro ATP 250, in main draw c’è l’italo-argentino Luciano Darderi che esordirà contro l’americano Kudla. Il numero 1 del seeding è il tennista di casa Ben Shelton; il numero 2 Francisco Cerundolo (Arg). In gara tra i big anche Tiafoe (3) e Giron (7) che se la vedrà in apertura con il canadese Shapovalov.

di redazione

Articolo offerto da SGE Società Gestioni Energetiche