AtletiNewsTornei Internazionali

ARNALDI INDOMITO, BATTE BAEZ A BARCELLONA E CENTRA GLI OTTAVI

La capacità di crederci fino alla fine ha fatto la differenza nel 2° turno del 500 ATP di Barcellona tra Matteo Arnaldi e Sebastian Baez, in favore del sanremese. Perso il primo set, l’azzurro è salito 4-1 nel secondo ma ha subito la rimonta dell’argentino che è andato al primo match point sul 5-4 e servizio. Arnaldi lo ha annullato e la frazione si è decisa al tie-break. Baez si è issato sul 6-3 con altri tre match point consecutivi ma Matteo lo ha fermato e ha pareggiato i conti sul 10-8. Nel terzo set l’azzurro ha alzato il ritmo e servito meglio ottenendo subito un break. Capitalizzato il vantaggio ha proseguito sulla stessa falsariga disegnando il campo con maestria e salendo negli ottavi. Domani esordio per Lorenzo Musetti, contro Carballes Baena e per il lucky loser Andrea Vavassori che entrerà in gioco già al 2° turno in sostituzione di Khachanov che ha dato forfait. Per il torinese, alle 11, c’è l’iberico Bautista Agut, a segno contro di lui lo scorso anno sull’erba di Halle. Oggi Vavassori e Bolelli hanno perso in doppio contro la coppia argentina Molteni – Gonzalez che avevano sconfitto la scorsa settimana, e nettamente, a Monte-Carlo.

di redazione

Articolo offerto da PROMOZIONI GESTIONALI s.r.l