AtletiNewsTornei Internazionali

DOMANI SINNER – SONEGO NON PRIMA DELLE 12,30

Sarà un “sabato” italiano a Madrid nel Masters 1000 che sta entrando sempre più nel vivo. Il tanto atteso derby azzurro tra Jannik Sinner (oggi protagonista di un allenamento atipico con Thompson che gli ha scagliato fortuitamente pallate in viso e sulla schiena) e Lorenzo Sonego. Sarà il quinto confronto tra i due, con il numero 2 del mondo che guida la serie per 4-0. Appuntamento non prima delle 12,30 sul Manolo Santana Stadium. Prima la sfida al femminile tra Iga Swiatek e Sorana Cirstea. Non prima delle 16 il testa a testa tra Rafael Nadal e Alex De Minaur, rivincita della partita giocata e vinta dall’australiano la scorsa settimana a Barcellona, sempre a livello di 2° turno. Il programma verrà chiuso non prima delle 20 dal testa a testa tra Coco Gauff e l’ucraina Yastremska. Quindi dalla sfida tra Kecmanovic e Ruud.
Sull’Aarantxa Sanchez Stadium apertura con Tsitsipas – Monteiro. Toccherà poi ad un’altra racchetta greca, quella di Maria Sakkari, entrare in scena contro l’americana Stephens. A seguire Fernandez – Jabeur e Keys – Samsonova. Chiusura con Bautista Agut – Khachanov.
Sullo stadium 3 terzo match dalle 11 per Matteo Arnaldi opposto a Daniil Medvedev. Il russo conduce 2-0 nei precedenti entrambi giocati nel 2023 ma sul veloce outdoor. Quarto match dalle 11 sul campo 5 per Flavio Cobolli opposto al cileno Nicolas Jarry.
Sul campo 6 apertura di programma con il doppio Errani/Paolini opposto a quello formato da Mirra Andreeva e Vera Zvonareva.

di redazione (foto Sergio Errigo)

Articolo offerto da www.monvisosportingclub.it