AtletiIntervisteLazioNewsRegioniTornei Internazionali

SINNER: “DISPIACIUTO DI NON POTER GIOCARE A ROMA MA E’ GIUSTO PENSARE AL DOMANI”

Il presidente FITP Angelo Binaghi e Jannik Sinner fianco a fianco e Roma, per la conferenza stampa nella quale il giocatore ha motivato il forfeit forzato agli Internazionali. E’ stato il presidente ad aprire l’incontro spiegando che ha visto la telefonata di Sinner durante una riunione e ha titubato per oltre mezz’ora prima di richiamarlo: “Temevo di sentire quello che mi ha detto ma ancora una volta sono d’accordo sulla decisione presa”. Sinner ha spiegato la genesi della decisione: “Mi spiace molto non esserci ma gli esami diagnostici hanno evidenziato che esiste un problema, e non voglio entrare nel dettaglio, che richiede un mio stop. Ci sono infortuni che si possono prevenire, altri no. Dopo Monte Carlo mi sono preso qualche giorno di riposo e sono arrivato a Madrid fresco. Ho avuto qualche problema con Kotov, meno con Khachanov, anche se sentivo che qualcosa non andava. Con il mio staff faremo tutto quanto necessario per risolvere la sitazione. Se non dovessi essere al 100% per Parigi non prenderò il via nemmeno lì. Sono giovane e ho tanto tempo davanti. Inutile bruciare i tempi del recupero per poi magari dover accorciare di tre anni la carriera”. Il focus dunque è al momento sul pieno recupero, non tanto sui tornei: “A me piace giocare e scenderei sempre in campo ma bisogna gestire anche momenti come questo. Non ritengo di aver fatto errori in questa fase della stagione”. Giocare in Italia ha un sapore particolare: “Il calore del pubblico è impagabile e mi piace molto competere in casa. L’obiettivo è poter rigiocare da protagonista a Torino le Finals e al momento sono ben messo in questo senso”. Al termine anche un premio per Jannik, della stampa estera che l’ha riconosciuto per il 2023 quale atleta dell’anno. L’appuntamento è per le prossime uscite del campione che tutti auspicano possano essere a breve termine.

di redazione (foto Sposito FITP)

Articolo offerto da www.tennisvtt.it