AtletiDalle RegioniNewsPiemonteRegioniTornei Internazionali

SWIATEK DOMINA L’AMERICANA KEYS

SWIATEK DOMINA L’AMERICANA KEYS
Roberto Bertellino

E’ sempre più “dominante” la numero 1 del mondo Iga Swiatek. Nel primo dei due quarti di finale del programma di oggi in chiave rosa ha superato nettamente l’americana Madison Keys, non certo una sprovveduta dall’alto dei suoi 29 anni e della grande esperienza ad alto livello. La 22enne Iga, campionessa a Roma nel 2021 e nel 2022, ha impiegato un’ora e 16 minuti per mettere l’avversaria, che al Foro ha raggiunto la finale nel 2016 perdendola contro la connazionale Serena Williams, nell’angolo. Swiatek pertanto lanciata verso un altro titolo, dopo quello conquistato nel WTA 1000 di Madrid, che ha firmato la 75esima affermazione sul rosso in carriera sul totale di 85 match giocati. Grande soddisfazione espressa in conferenza stampa: Sono contenta del mio servizio, soprattutto del modo in cui mi sono adattata a Roma. Di sicuro oggi (ieri per chi legge n.d.r.) mi è sembrato il giorno più bello da quando sono arrivata. E’ stata una prestazione solida. Mi sono sentita nella mia ‘comfort zone’: non pensavo al punteggio o a quello che stava succedendo, ero solo lì presente, concentrata sullo scambio successivo. Ha funzionato molto bene”.  
La TV: il torneo è trasmesso in diretta sui canali Sky Sport. Su Rai 2 un match maschile al giorno. Supertennis per curiosità e interviste.


Risultati
Masters 1000
Ottavi di finale singolare: Fritz (Usa) b. Dimitrov (Bul) 6-2 6-7 (11) 6-1; Zverev (Ger) b. Borges (Por) 6-2 7-5; Tabilo (Cil) b. Khachanov (Rus) 7-6 (5) 7-6 (10); Zhang (Cin) b. Monteiro (Bra) 7-6 (4) 6-3; Jarry (Cil) b. Muller (Fra) 7-5 6-3; Paul (Usa) b. Medvedev (Rus) 6-1 6-4; Hurkacz (Pol) b. Baez (Arg) 5-7 7-6 (4) 6-4; Tsitsipas (Gre) b. De Minaur (Aus) 6-1 6-2;
Ottavi di finale doppio: Vavassori/Bolelli (Ita) b. Bopanna (Ind)/Ebden (Aus) 6-2 6-4; Granollers (Spa)/Zeballos (Arg) b. Matos (Bra)/Molteni (Arg) 6-4 6-2; WTA 1000
Quarti di finale singolare: Swiatek (Pol) b. Keys (Usa) 6-1 6-3;
Quarti di finale doppio: Errani/Paolini (Ita) b. Kichenok (Ukr)/Ostapenko (Lat) 6-3 5-7 10-5; Dolehide/Krawczyk (Usa) b. Olmos (Mex)/Panova (Rus) 6-3 7-5;