AtletiLazioNewsRegioniTornei Internazionali

A ROMA SARA’ SEMIFINALE TRA COLLINS E SABALENKA

Avrà anche deciso di smettere, ma godiamocela questa straordinaria Danielle Collins finché continua a giocare con questa classe, grinta e coraggio. La 30enne statunitense ha annunciato che il 2024 sarà la sua ultima stagione da Pro, ma chissà che non ci ripensi visto l’eccellente livello di gioco che da mesi l’ha portata a toccare le stelle con la punta della racchetta, a tratti ingiocabile per quasi tutte le rivali. Con un’altra prestazione sontuosa, di grande potenza ed aggressività, la nativa di St. Petersburg sconfigge un’ottima Victoria Azarenka col punteggio di 6-4 6-3 al termine di un’ora e quarantaquattro di gioco di grande qualità nei quarti di finale degli Internazionali BNL d’Italia 2024. Un successo che le “regala” una super semifinale contro Aryna Sabalenka in un torneo nel quale ancora non ha ceduto un set. Collins ha imposto ad Azarenka ritmi di gioco superiori, forte di un maggior dinamismo in campo che nasce da vivacità dei piedi da ballerina che l’ha portata ad aggredire la palla con anticipo e scaricare grande potenza con entrambi i fondamentali. Danielle ha messo in crisi la difesa di Azarenka in particolare con il diritto cross dal centro, colpo forte di una combinazione di velocità e angolo formidabili, ma in generale l’americana si è presa molti punti aprendosi un angolo e alternando il contro piede a un accelerazione velocissima nella parte di campo sguarnita. Grande spinta ma anche pochi riferimenti per Victoria, encomiabile di par suo per grinta e spinta, ma alla fine domata da un ritmo e quantità di gioco superiore. Azarenka si è procurata ben 10 palle break e ha lottato con tutte le sue forze, ma nei momenti decisivi Danielle ha giocato da campionessa, prendendosi rischi ben ripagati che l’hanno portata al successo.  

dal sito www.internazionalibnlditalia.com (foto Sposito)

Articolo offerto da www.ronchiverdi.it