AtletiDalle RegioniLazioNewsRegioni

SWIATEK IN FINALE A ROMA

Un’altra dimostrazione di forza, mentale e tecnica, per Iga Swiatek, sempre più numero 1 del mondo. Nella prima delle due semifinali del WTA 1000 di Roma (Internazionali BNL d’Italia) la polacca ha sconfitto 6-4 6-3 l’americana Coco Gauff, brava ma non così saggia nei momenti delicati del match. Iga ha così portato sul 10-1 il bilancio dei confronti diretti cogliendo per la terza volta nelle ultime quattro edizioni la finale nel torneo romano. Per lei il 76° successo sul rosso in un totale di 86 partite giocate. Attende la vincente della sfida tra un’altra americana, Danielle Collins e la numero 2 del mondo, Aryna Sabalenka. Il primo set si è deciso al fotofinish, con la polacca che ha messo a segno dal 3-4 gli ultimi tre game. Nella seconda frazione Coco ha provato a reagire ma è stata lei a subire il primo break, capitalizzato dalla polacca salita sul 4-2. Grazie ad una prima robusta la 20enne di Atlanta ha annullato una prima chance di doppio break e poi anche una seconda rimanendo in scia (4-3). Nell’ottavo gioco, con un doppio fallo, la 22enne di Varsavia ha concesso una palla per il contro-break che poi ha cancellato con di rovescio lungolinea che ha sorpreso l’americana, e poi è salita 5-3. Poco dopo ha archiviato la pratica (6-4) su un rovescio fuori misura di Coco. Semplicemente inarrestabile.

di redazione (foto Sposito)

Articolo offerto da www.terramiaitalia.org