NewsRegioniTornei InternazionaliVeneto

DAL 16 AL 23 GIUGNO TORNERA’ IL VENETO OPEN SULL’ERBA DI GAIBA

Gaiba – Si dice che i miracoli siano tali perché impossibili da ripetere, ma il Veneto Open è da sempre capace di andare controcorrente. Così, una delle più belle storie nell’universo della racchetta è pronta per celebrare una nuova edizione, la terza del WTA 125 di Gaiba (provincia di Rovigo). Tornerà da domenica 16 a domenica 23 giugno, confermandosi come uno dei soli otto tornei internazionali del circuito maggiore – e unico in Italia – sull’erba naturale. In attesa della pubblicazione dell’entry list, c’è la certezza che anche quest’anno alcune delle più forti giocatrici del mondo faranno tappa nel Polesine, nella seconda delle tre settimane che separano Roland Garros e Wimbledon. Ad accoglierle troveranno un’atmosfera unica nel suo genere, che propone la possibilità di vivere il grande tennis in un comune da meno di 1.000 abitanti, il più piccolo al mondo a ospitare un appuntamento del circuito maggiore femminile. Un’impresa resa possibile da un gruppetto di giovani armati di entusiasmo e capaci, una dozzina d’anni fa, di vedere in un campo da calcio ormai in disuso la possibilità di dare vita alla favola del tennis su erba.

Il torneo organizzato dal Tennis Club Gaiba sarà ancora una volta dotato di 115.000 dollari di montepremi. La Regione del Veneto ha voluto inserirlo tra i “Grandi eventi” del territorio a conferma in primo luogo dell’importanza che l’Amministrazione regionale attribuisce allo sport e ai suoi valori per i giovani e per una migliore qualità di vita della società, e perché crede nella rilevanza che i grandi appuntamenti sportivi rivestono per la promozione del territorio. Novità di questa edizione del torneo, non a caso, è l’istituzione del Premio Regione del Veneto che verrà assegnato alla miglior tennista emergente. Confermate anche la collaborazione con la Federazione Italiana Tennis e Padel, e quella con la Women’s Tennis Association (WTA). Fra le novità tecniche, invece, il tabellone di qualificazione, con 8 giocatrici che nella giornata inaugurale di domenica battaglieranno per gli ultimi 4 posti disponibili nel tabellone principale a 32 partecipanti, al via all’indomani. Confermato il tabellone di doppio, con 8 coppie in gara.
Un’altra delle novità della terza edizione del Veneto Open riguarda la copertura televisiva: gli incontri saranno trasmessi in diretta sul canale tv SuperTennis, oltre che sulla piattaforma digitale SuperTenniX. E c’è un cambio anche nella policy relativa ai tagliandi per assistere alle giornate di gara, già in vendita sulla biglietteria online Clappit. Da quest’anno, infatti, l’ingresso al club sarà libero, il che permetterà agli appassionati di seguire sia gli incontri dei campi secondari sia gli allenamenti delle protagoniste. L’accesso a pagamento sarà previsto solamente sul Campo Centrale, dove si terranno tutti gli incontri di cartello della settimana, fino alla finale che domenica 23 giugno eleggerà la terza giocatrice a entrare nell’albo d’oro, dopo la belga Alison Van Uytvanck (2022) e la statunitense Ashlyn Krueger (2023). Per il resto, lo staff è già al lavoro da settimane per costruire un’altra edizione di successo, su campi ogni anno più curati (anche grazie ai rapporti sempre più intensi con i giardinieri di Wimbledon) e con un numero di volontari cresciuto di pari passo con lo sviluppo dell’evento, per soddisfare standard sempre più elevati. Proprio come quelli richiesti da un evento simile, cruciale nell’avvicinamento al torneo più famoso del mondo.
IL VENETO OPEN DAL VIVO – Oltre che direttamente all’ingresso del club nelle giornate di gara, i tagliandi per assistere agli incontri del Campo Centrale del Veneto Open sono disponibili sulla biglietteria online Clappit, all’indirizzo: https://venetopen.com/ticket/.
IL VENETO OPEN IN TV –Gli incontri del Veneto Open saranno trasmessi in diretta su SuperTennis Tv (64 del digitale terrestre, 224 di Sky), oltre che in streaming sul sito Supertennis.tv e sulla piattaforma digitale SuperTenniX.
DA UFFICIO STAMPA TORNEO – FOTO CREATIVITE IDEA