AtletiNewsTornei Internazionali

A PARIGI ESORDI OGGI PER COBOLLI, ERRANI, ZEPPIERI E DARDERI

La sorpresa di ieri a Parigi è stato il 23enne tedesco Henri Squire, che nell’ultimo turno delle qualificazioni aveva fermato Vavassori. Ieri ha sconfitto al match tie-break del quinto set dopo 3 ore e 21 minuti l’australiano Purcell.
Oggi si completa il quadro di 1° turno. In campo gli ultimi azzurri in attesa di esordio. Giulio Zeppieri, qualificato a Parigi per il terzo anno consecutivo, metterà alla prova i suoi colpi mancini con quelli di un “analogo” francese, Adrian Mannarino, n° 22 del seeding. Tra il 22enne romano e il 35enne avversario non ci sono precedenti: secondo match dalle 11 sul campo 7. Nel secondo sul campo 5, sempre dalle 11, Luciano Darderi troverà l’australiano Rinky Hijikata, n° 78 ATP. Altra sfida inedita nel massimo circuito. Sul campo 12, in chiusura di programma toccherà all’ex finalista Sara Errani, qualificata, cercare di contrastare la slovacca Schmiedlova, n° 54 del ranking WTA. Match non facile il terzo sul campo 13 tra Flavio Cobolli e il serbo Hamad Medjedovic, tennista dal grosso potenziale. Flavio, al best ranking di n° 53 ATP, arriva al confronto in fiducia per la semifinale raggiunta a Ginevra.   

di redazione (foto Fioriti)

Articolo offerto da SGE Società Gestioni Energetiche