AtletiNewsTornei Internazionali

SONEGO BATTE KECMANOVIC AD HALLE

Esordio concreto e vincente quello di Lorenzo Sonego, nell’ultima classifica mondiale numero 57 ATP, sull’erba di Halle (500 ATP). Il torinese ha sconfitto con un doppio 7-6 il serbo Miomir Kecmanovic, 24 anni ed attuale numero 54 del mondo. Il match è stato dominato dai servizi (nessun break e poche palle break) e Sonego è stato bravo a gestire al meglio i passaggi delicati dei tie-break. Nel primo è stato avanti di un mini-break e ha chiuso per otto punti a sei. Nel secondo ha dovuto rincorrere, prima 1-4, poi 2-5, ma si è ridestato con quattro punti consecutivi, spettacolare quello del 2-4 vinto di volo, che l’hanno portato al match point. Passante di diritto in corsa e pratica archiviata, andando anche al comando dei confronti diretti con il serbo (3-2 per l’azzurro). Dopodomani l’azzurro, uno dei cinque in tabellone, troverà sulla sua strada il vincente di Otte-Zverev.
Ad Halle è in gara anche Andrea Vavassori che con Simone Bolelli forma la coppia numero 1 del seeding. I due troveranno in prima battuta Griekspoor e Struff, singolaristi in grado di ben interpretare anche il doppio in ragione della qualità dei colpi d’inizio gioco, servizio e risposta, di cui dispongono. Vavassori e Bolelli, dopo la seconda finale Slam raggiunta in stagione, partiranno in ogni caso con i favori del pronostico.

di redazione

Articolo offerto da www.ronchiverdi.it