AtletiDalle RegioniFriuli Venezia GiuliaNewsRegioniTornei Internazionali

JACOPO BERRETTINI E PECCI BENE A TRIESTE

Jacopo Berrettini e Alessandro Pecci sono i protagonisti di giornata al Città di Trieste Atp Challenger. Il romano ha giocato alla pari con il tennista di Taipei Chun-Hsin Tseng che si è ritirato con l’italiano in vantaggio 1-0 nella terza partita. L’asiatico, n. 161 Atp con un passato recente al n. 83, ha ceduto la prima frazione 6/4 mentre nella seconda si è imposto 6/3. Pecci nell’ultimo match di giornata ha superato la quinta testa di serie, il francese Benoit Paire 6/2 4/6 7/6. Il transalpino, dopo un primo set disastroso dove ha fatto vedere un buon tennis il giocatore di Riccione, nel secondo ha dimostrato la sua classe e nel terzo, dopo aver annullato un matchball ed essersi portato 2-0 nel tiebreak, ha inaspettatamente ceduto al giovane romagnolo. Enrico Dalla Valle e Francesco Maestrelli hanno vinto i due derby italiani eliminando, rispettivamente, 6/2 6/3 la seconda testa di serie Francesco Pàssaro e la quarta forza del torneo Andrea Pellegrino che, dopo essere arrivato a due punti dal vincere la partita sul 6/3 5-4 30-0 ha perso 7/5 la frazione e, causa colpo di calore, è stato costretto al ritiro.
Ha ceduto il passo, invece, Federico Arnaboldi, finalista la settimana scorsa al Challenger di Modena, davanti al cileno Tomas Barrios Vera. Il tennista sudamericano ha avuto la meglio 6/2 7/5. Oggi gli incontri inizieranno alle 10 con Stefano Travaglia che affronterà la terza testa di serie Titouan Droguet. Successivamente Dalla Valle se la vedrà con il lituano Vilius Gaubas mentre Jacopo Berrettini giocherà con Barrios Vera. Maestrelli avrà di fronte il serbo Dusan Obradovic. Alle 17 sul campo centrale Samuel Vincent Ruggeri, che ha rinunciato al doppio per concentrarsi sul singolare, avrà di fronte il bulgaro Adrian Andreev.

da ufficio stampa torneo

Articolo offerto da www.monvisosportingclub.it